Joss Stone

È nel 2003 che il mondo ha scoperto una cantante soul come non ne sentivamo più da diversi lustri.  Con la sua collezione di  riprese vintage, « The Soul Sessions », Joss Stone  è stata la gran sorpresa dell’anno, con l’abum che ha raggiunto i 5 milioni di copie vendute. Ma il pubblico è stato ancora più stupito…

Image-à-la-une-640x360-Joss-Stone

È nel 2003 che il mondo ha scoperto una cantante soul come non ne sentivamo più da diversi lustri.  Con la sua collezione di  riprese vintage, « The Soul Sessions », Joss Stone  è stata la gran sorpresa dell’anno, con l’abum che ha raggiunto i 5 milioni di copie vendute. Ma il pubblico è stato ancora più stupito nello scoprire che dietro questa voce calda e sensuale da soul sister  si nascondeva una bella inglese bionda di appena 16 anni. Il successo del primo album ha permesso a Joss Stone di prodursi nel mondo intero, facendo così scoprire che era nata  un’autentica interprete musicale senza pari.  Ovunque canti, la bella Joss incendiale  letteralmente la scena. Dopo 15  anni di carriera,  continua a dare il massimo  e a registrare degli album sempre più diversi.  Dopo una svolta in favore del reggae e dell’hip hop  nel 2015 con Water For Your Soul, Joss è nuovamente tornata al soul  classico  con il suo ultimo successo Free Me. « C’è chi fa della musica per pagare le bollette, altri per esprimere qualcosa e altri ancora per diventare celebri », spiega la cantante, « la ragione per cui faccio musica è per nutrire la mia anima. Se per caso mi imbatto in un musicista che sta suonando per strada, ciò rende migliore la mia giornata. Ecco perché  canto : per condividere questo feeling meraviglioso con il pubblico ». Un pubblico che ritroverà quest’estate sulla scena dell’Opéra Garnier Monte-Carlo.

Informazioni supplementari
Artista :
Joss Stone

Festival :
Monte-Carlo Sporting Summer Festival

Sede :
Opéra Garnier

Data :
24 luglio 2017