/
/ Pink Martini in concerto featuring China Forbes + Imelda May

Pink Martini in concerto featuring China Forbes + Imelda May

Pink Martini e Imelda May saranno in concerto all’Opéra Garnier Monte-Carlo il 25 luglio 2017, nell’ambito del Monte-Carlo Sporting Summer Festival !

Image-à-la-une-640x360-Pink-Martini

« Se all’inizio degli anni ‘60 le Nazioni Unite avessero avuto un’orchestra, potremmo benissimo essere stati noi » commenta Thomas Lauderdale, pianista e cofondatore dei Pink Martini assieme alla cantante China Forbes. È sicuramente il modo migliore di presentare questa formazione musicale, originaria di Portland, nell’Oregon, che dal 1994 miscela nel suo shaker tutti gli stili musicali possibili e immaginabili: swing, jazz, latino, electro, retro, lounge, classica, canzone… Ogni ingrediente è buono per i 12 musicisti e cantanti dei Pink Martini, che praticano anche un cocktail linguistico, cantando indifferentemente in inglese come in francese, in portoghese come in giapponese, in croato e persino in mandarino! Particolarmente apprezzati in Francia, dove il loro primo successo Sympathique è stato eletto canzone dell’anno nel 1997 ed è rimasto fissato nella memoria col suo refrain  che invita alla pigrizia (« Je ne veux pas travailler »), i Pink Martini ritorneranno quest’estate con un nuovo album, apparso a fine 2016, dal titolo esplicito : « Je dis oui ! » Ne suoneranno degli ampi estratti all’Opéra Garnier Monte-Carlo. Per i Pink Martini e la loro cantante vedette, China Forbes, non si può dire altro che « sì » !

Imelda May concert Monaco

Imelda May

In Irlanda, la musica è innanzitutto un affare di famiglia. In qualche angolo di ogni casa c’è sempre uno strumento. A 14 anni Imelda May  seguiva le sue sorelle nelle loro prestazioni pop. A  16 anni era già di scena, sostenuto dal papà, per suonare del rock’n’roll. Dal 2006,  questa dublinese, star  nel suo paese,  ci regala canzoni vintage  per le quali attinge a piene mani agli anni ‘50.  Piuttosto versata nel jazz all’epoca dei suoi esordi nel Swing Blue Harlem, Imelda May, che  ha per Billie Holiday   un’ammirazione sconfinata,  si è affermata con uno stile nettamente più rockabilly  nel suo album, « Love Tattoo »,   triplo disco d’oro in Irlanda,  grazie all’hit Johnny Got a Boom Boom. In seguito, la bella star si è esibita con Jeff Beck,  si è prodotta un po’ dappertutto nel mondo intero e ha pubblicato nel 2014 un album di grande successo, Tribal,  sempre molto orientato rockab’. Imelda  ha registrato l’anno scorso nuovi titoli appoggiata dal suo amico Bono, a cui ha dedicato la canzone Game Changer. Il cantante degli U2  avrà modificato il suo suono?  Lo si potrebbe pensare ascoltando il suo nuovo singolo, Should I’ve Been You,  le cui sonorità sono più pop che rock. Un nuovo orientamento da confermare dal vivo, all’Opéra Garnier Monte-Carlo.

In accordo con  Gérard Drouot Productions

Visitate il sito ufficiale dell’artista : imeldamay.co.uk

Informazioni supplementari
Artista :
Pink Martini + Imelda May

Festival :
Monte-Carlo Sporting Summer Festival

Sede :
Opéra Garnier

Data :
25 luglio 2017

Prezzo
102,50 € a persona

Apertura al pubblico
20:00

tipo di avvenimento:
Concerto con posti a sedere

Inizio del concerto
20:30

Tenuta consigliata :
Abbigliamento corretto

Prenotate il vostro biglietto